Roma, 24 giugno 2017, Lo strumento della voce

Data evento: 
Sab, 24/06/2017 - 09:30

"Lo strumento della voce"

COSA: seminario di una giornata

RELATORI: Giovanna Gallelli e Massimiliano Cutrera                 

SEDE: Fonderia 900, Via del Pastore Faustolo 3, 00181 Roma (vicino alla fermata metro A Furio Camillo) (mappa)

ORGANIZZAZIONE: AITI Lazio

CREDITI FORMATIVI: 8

CONTATTI: formazione@lazio.aiti.org

DESTINATARI: Il seminario è destinato a professionisti che debbano fare un uso prolungato e impegnativo della propria voce.

Numero massimo di partecipanti: 20


PROGRAMMA:

Gestire al meglio la propria vocalità costituisce un'esigenza professionale oltre che personale.

Attraverso nozioni teoriche ed esercizi pratici, i partecipanti al seminario prenderanno coscienza del proprio comportamento vocale fino a poter prevenire, riconoscere e gestire al meglio le situazioni di rischio ed essere in grado di ricorrere a strategie ed atteggiamenti che favoriscano un corretto uso della voce e salvaguardino il proprio strumento di lavoro.

Il corso ha la durata di 8 ore e si articola così:

  • La mattina sarà dedicata alla conoscenza del proprio strumento corpovoce e all'acquisizione di norme di igiene vocale.
  • Il pomeriggio sarà dedicato a rilassamento, respirazione, risonanze, elasticità, fonazione;
  • In seguito, l'ultima parte sarà improntata su proiezione della voce, ritmo, intenzioni e public speaking.

Si consigliano calzature e abiti comodi e un tappetino yoga o materassino da palestra.

Dott.ssa Giovanna Gallelli, logopedista e cantante

Cantante laureata in Logopedia e in Fisioterapia presso l'Università "La Sapienza" di Roma, specializzata in Vocologia artistica presso l'Alma Mater Studiorum-Università di Bologna, con una tesi pubblicata nel volume La voce del Cantante vol. VII, Edizioni Omega, Torino, 2011. Si occupa di:

VOCE: Educazione e Riabilitazione della Voce Cantata, Recitata e Parlata (in età evolutiva e in età adulta); propedeutica all'attività vocale artistica.

DEGLUTIZIONE e ARTICOLAZIONE: Riabilitazione dello squilibrio muscolare orofacciale (deglutizioni disfunzionali, insufficienze velari, rieducazione tubarica, alterazioni della fonoarticolazione), disfagie post chirurgiche e neurologiche, disartrie.

Massimiliano Cutrera, attore, pedagogo e regista

Attore, laureato in Lingue e Lett. Straniere Moderne presso l'Università "La Sapienza", si è poi formato artisticamente presso il GITIS di Mosca e grazie a numerosi seminari di molti maestri di livello internazionale (A.A. Vasilev, N.V. Karpov, P.N. Fomenko, Y. Öyda. C. Boso, F. Soleri). Specializzato in movimento scenico, Commedia dell'Arte e scherma scenica (Istruttore di I livello FIS), che ha insegnato presso diverse strutture accademiche (EUTHECA, Accademia dell'Aquila, La Cometa), è anche stato in diverse occasioni interprete e assistente di diversi maestri di teatro russi. Ha lavorato spesso in teatro, cinema e tv, in Italia e all'estero. Ha inoltre doppiato diversi film.


MODALITÀ E TERMINI D'ISCRIZIONE

Quota di iscrizione:
Il costo del seminario è di 70 € per i soci AITI di tutte le sezioni e di 140 € per i non soci. La prenotazione è riservata ai soci AITI fino al 10 giugno 2017.

Per iscriversi (entro e non oltre il  17 giugno 2017):

  1. Compilare il modulo online cliccando qui.
  2. Effettuare il bonifico sul conto corrente bancario intestato a Associazione Italiana Traduttori e Interpreti Sezione Lazio, presso Banca Popolare di Sondrio - Agenzia n. 34, IBAN: IT65S0569603234000002258X87, Codice Swift: POSOIT22XXX, indicando nella causale il proprio cognome e il titolo abbreviato del seminario ([COGNOME] Sem STRUMENTO VOCE). Il bonifico deve essere effettuato entro la giornata lavorativa successiva alla data di compilazione di questo Modulo.
  3. Inviare copia del bonifico all'indirizzo: formazione@lazio.aiti.org.

In caso di superamento del numero massimo di partecipanti, farà fede la data del bonifico. L'iscrizione si intende perfezionata soltanto dopo il pagamento.

La quota di iscrizione corrisposta verrà rimborsata solo nel caso di annullamento del corso a causa del mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti e/o circostanze eccezionali.
Un socio iscritto che non possa partecipare all'evento in oggetto dovrà rivolgersi alla Commissione Formazione regionale/Segreteria (a seconda del caso) che si adopererà per trovare un sostituto nell'eventuale lista di attesa. Qualora ciò non sia possibile, per qualsivoglia motivo, non sarà riconosciuto alcun rimborso della quota di iscrizione corrisposta.

Attenzione: I soci sono pregati di presentarsi al seminario con la tessera AITI

Vi aspettiamo numerosi!

La Commissione Formazione AITI Lazio

Corsi ed eventi

«  

Dicembre

  »
L M M G V S D
 
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
31