Roma, 18 giugno 2016, La consecutiva con il registratore digitale: tecniche ed esercizi

Data evento: 
Sab, 18/06/2016 - 09:30


ULTIMI POSTI DISPONIBILI!
La data ultima per effettuare il bonifico è stata rinviata al 15 giugno 2016.


COSA: seminario di una giornata

RELATORE: Alessio Iacovoni. Dopo aver frequentato una scuola internazionale, Alessio si è diplomato presso la Scuola Superiore Interpreti e Traduttori di Roma. Ha conseguito un M.A. in Traduttologia Applicata in Inghilterra, lavora come traduttore ed annunciatore presso Rai International e come interprete freelance da quasi 20 anni. Si è specializzato in Informatica e Telecomunicazioni. È appassionato di nuove tecnologie che adotta da sempre nel proprio lavoro di interprete.           

SEDE: Cappella Orsini, via di Grotta Pinta 21, 00186 Roma (mappa)

ORGANIZZAZIONE: AITI Lazio

CREDITI FORMATIVI: 10

CONTATTI: formazione@lazio.aiti.org

DESTINATARI: Il seminario è destinato a interpreti di consecutiva.

Numero massimo di partecipanti: 20

PROGRAMMA:

1. Che cos'è la consecutiva con il registratore e in che maniera si discosta dalla consecutiva con presa di appunti.

2. Il fattore psicologico in consecutiva e gli stratagemmi che possono aiutarci a ridurre l'ansia. La presa d'appunti come stampella. L'illusione della presa d'appunti perfetta. Il registratore come evoluzione della presa d'appunti su blocco notes.

3. Accenni alla teoria degli sforzi di Daniel Gile e il suo ruolo in consecutiva.

4. Disamina di altre professioni che in passato utilizzavano il taccuino (reporter, giornalisti) e che ora sono migrate verso il registratore.

5. Accenni alla centralità della memoria nella consecutiva. Panoramica delle tecniche mnemoniche del passato (tecnica dei Loci) e del presente (mnemotecniche).

6. Illustrazione dei primi tentativi di consecutiva con il registratore e spiegazione del perché non abbiano avuto successo.

7. Accenni ad altre tecniche digitali di presa di appunti (“Livescribe”, registrazione tramite applicazioni su tablet) e spiegazione del perché sia preferibile il solo registratore.

8. Breve quadro normativo italiano. È legale registrare un discorso per tradurlo?

9. Rassegna dell'attrezzatura tecnica necessaria. Pro e contro delle varie soluzioni adottabili.

10. L'importanza della giusta disposizione in sala conferenza. Collocazione dell'interprete e degli oratori. Cenni di acustica.

11. Prove con rumore ambientale di fondo.

12. Esercizi in coppia

RICHIESTA PER I PARTECIPANTI: si chiede ai colleghi di portare un registratore digitale e una cuffia che copra bene le orecchie (non gli auricolari). Non comprate nulla se già non lo avete! Servono solamente per provare le diverse soluzioni tecniche ed individuare quelle più utili. Se avete un vecchio registratore a cassetta portate pure quello. Vi verrà spiegato durante il seminario quali sono le attrezzature tecniche sulle quali conviene investire.

MODALITÀ E TERMINI D'ISCRIZIONE

Quota di iscrizione:
Il costo del seminario è di 75 € per i soci AITI di tutte le sezioni e di 150 € per i non soci.

Per iscriversi (entro e non oltre il l'08/06/2016):

  1. Compilare il modulo online cliccando qui.
  2. Effettuare il bonifico sul conto corrente bancario intestato a Associazione Italiana Traduttori e Interpreti Sezione Lazio, presso Banca Popolare di Sondrio - Agenzia n. 34, IBAN: IT65S0569603234000002258X87, Codice Swift : POSOIT22XXX, indicando nella causale il proprio cognome e il titolo abbreviato del seminario ([COGNOME] Sem CONSECUTIVA REG DIGITALE). Il bonifico deve essere effettuato entro la giornata lavorativa successiva alla data di compilazione di questo Modulo.
  3. Inviare copia del bonifico all'indirizzo: formazione@lazio.aiti.org.

In caso di superamento del numero massimo di partecipanti, farà fede la data del bonifico. L'iscrizione si intende perfezionata soltanto dopo il pagamento.

La quota di iscrizione corrisposta verrà rimborsata solo nel caso di annullamento del corso a causa del mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti e/o circostanze eccezionali.
Un socio iscritto che non possa partecipare all'evento in oggetto dovrà rivolgersi alla Commissione Formazione regionale/Segreteria (a seconda del caso) che si adopererà per trovare un sostituto nell'eventuale lista di attesa. Qualora ciò non sia possibile, per qualsivoglia motivo, non sarà riconosciuto alcun rimborso della quota di iscrizione corrisposta.

Attenzione: I soci sono pregati di presentarsi al seminario con la tessera AITI.

Vi aspettiamo numerosi!

La Commissione Formazione AITI Lazio

 

Corsi ed eventi

«  

Ottobre

  »
L M M G V S D
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
31